Principali novità della versione 3.3 (beta) di WordPress

Installare wordpress passo passo

Installare wordpress passo passoVediamo assieme le principali novità apportate a WordPress nella versione 3.3, ancora in fase beta. Non ci sono stati cambiamenti radicali ma per lo più dei miglioramenti e ottimizzazioni rispetto alla versione 3.2.

Admin Bar

Sono state apportate delle leggere modifiche nell’ Admin Bar come i menu a discesa mouseover, l’eliminazione del menu Aspetto e della barra di ricerca, lo spostamento a destra (in stile Google) del menu Utente e l’aggiunta di un icona “W” sulla sinistra dove troviamo informazioni su WordPress con link al sito ufficiale, al Supporto e alla Documentazione.

nuova-admin-bar

Menu Dashboard

Un interessante e funzionale modifica è stata apportata al menu nella Bacheca di WordPress. Da oggi l’accesso ai vari sottomenu in Articoli, Media, Link etc. potrà avvenire sia tramite click della rispettiva voce di menu, quindi con il classico “collapse” visto finora, sia con la tipica funzione mouseover quindi semplicemente passando il mouse sopra la stessa voce e visualizzando i sottomenu a tendina sulla destra. Potrà sembrare una banalità ma personalmente trovavo la gestione dei menu abbastanza fastidiosa, specialmente quando le voci cominciavano ad essere tante dopo l’aggiunta di vari plugin e la colonna diventava inevitabilmente un po troppo lunga.

menu-bacheca

Nuova funzionalità upload Media

Altra interessante novità riguarda l’inserimento dei media nei post e nelle pagine. Con la versione 3.3 spariranno i 4 tasti Aggiungi Immagine, Video, Audio e Media e verranno sostituiti dall’unico pulsante Aggiungi Media inoltre è stata implementata un interessante novità che permetterà di aggiungere media direttamente dal nostro PC con un semplice azione di Drag & Drop (trascinamento). L’ultima funzione riguarda l’uploader che non è più limitato a Flash ma supporterà anche HTML 5 e Silverlight.

upload-media

Suggerimenti Tooltips

Appena installata la versione 3.3 o quando inserirai nuove funzionalità o nuovi plugin al blog, noterai subito apparire dei suggerimenti tramite Tooltips che ti avviseranno e descriveranno questa nuova funzionalità. WordPress ha ristrutturato anche l’area Aiuto, che puoi trovare cliccando in alto a destra, permettendo una migliore leggibilità grazie alla navigazione a schede.

tooltips

Nuova impostazione nei Permalink

Per ultima ma non meno importante è l’aggiunta della nuova struttura dei permalink %postname% preimpostato da WordPress.
nuovo-permalink

[scarica url=”http://wordpress.org/news/2011/12/wordpress-3-3-release-candidate-2/”]Scarica WordPress 3.3 beta[/scarica]
Dimenticavo…sono state aggiornate anche le librerie jQuery 1.7 e jQuery UI 1.8.16!

8 thoughts on “Principali novità della versione 3.3 (beta) di WordPress

  1. Era ora che facessero una struttura dei permalink decente 🙂
    A parte questo, la funzionalità Media del Drag&Drop sarà molto apprezzata, soprattutto da me!
    Semplici modifiche ma molto gradevoli, non vedo l’ora che arrivi in versione stabile!

    Come sempre, ottimi articoli! Complimenti

  2. Ciao Roberto, in effetti sono piccole modifiche ma molto funzionali. Come ho scritto nel post anche la semplice modifica del menu mouseover sembra una banalità ma velocizza e da un po di ordine alla navigazione. 😉

  3. A quando la creazione di un plugin che consenta di scegliere banner diversi da inserire in pagine diverse?

  4. Peccato che questa nuova funzione dell’upload files non funzioni. Quando carico una immagine non appare più la finestra di inserimento. Se dalla dashboard inserisco un files poi dove va a finire? SOno sparite le opzioni “destra-centro-sinistra” e come faccio ad inserire l’immagine nell’articolo? Quando si seleziona “allega all’articolo” non appare da nessuna parte. Mha….

  5. I motivi possono essere diversi, per esempio un plugin o qualche libreria javascript che va in conflitto…
    il suggerimento che ti posso dare è di provare a disattivare uno ad uno i vari plugin che hai installato, al limite prova anche con il tema attivando quello di default.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *